E’ utilizzato nella valutazione diagnostica delle sincopi in pazienti senza segni di cardiopatia e soprattutto nei giovani. Il test viene eseguito a digiuno. Il paziente viene posizionato su un letto che viene sollevato dal lato della testa a 60-70 gradi per 30-45 minuti. Si monitorizza la pressione arteriosa e la frequenza cardiaca. Lo scopo è di riprodurre la sincope per capirne la causa scatenante.